Arredare con materiali naturali: una casa tra la tradizione e l’ecologia

Arredare casa con materiali naturali per un richiamo alla tradizione e per uno stile fresco e delicato, che ti aiuta a ritrovare la pace e la serenità in casa. Legno, vimini, rattan, cotone, lino… circondarsi di oggetti realizzati con questi materiali ti fa sentire più vicino alla natura. Emotivamente e nel concreto, perché scegliere questi materiali significa fare la propria parte per l’ambiente.

Diamo uno sguardo alle ultime tendenze in fatto di arredamento. Se sfogliamo le riviste, i blog autorevoli, i profili Instagram degli influencer di interior design… notiamo subito che c’è un grande ritorno all’utilizzo dei materiali naturali nell’arredamento, che richiamano alla natura e alla dimensione artigiana.

Legno, vimini e rattan la fanno da padroni per il mobilio e i complementi di arredo, i tessuti sono in fibre naturali, come la iuta, il lino, la canapa.

La palette di colori è neutra: legno chiaro, beige, sabbia, da abbinare al bianco per un arredamento delicato e tradizionale ma che non rinuncia alla modernità.

La presenza di piante in casa diventa sempre di più massiva, creando dei veri e propri scenari tropicali in casa, per sentirsi in pace come in un rilassante resort in Kenya senza dover prendere l’aereo.

L’arredamento con complementi di questi materiali naturali si sposa perfettamente con l’anima dello stile Urban Jungle, che vede appunto un rigoglio del verde in casa. Ma non solo. Si tratta di materiali versatili, che si abbinano con risultati ottimi allo stile nordico, ma anche al più colorato boho.

Add to cart