Come scegliere il tavolo

Di tavoli ne esistono migliaia di modelli, in legno, in metallo, in vetro, tondi o rettangolari, allungabili, da esterno… Per scegliere il tavolo giusto bisogna considerare tanti fattori, alcuni dipendono da esigenze pratiche, altri da questioni estetiche.

Il tavolo, infatti, è tante cose.

E’ un elemento di mobilio indispensabile in casa: è dove si mangia, dove si ricevono ospiti, dove ci si siede per leggere o studiare, spesso viene usato come appoggio per cucinare.

E’ un complemento d’arredo che definisce lo stile di un ambiente, la sua figura cambia il volto della cucina o del soggiorno.

Soprattutto, è il punto centrale della casa. Il luogo dove la giornata incomincia, con la colazione, e dove finisce, con la cena. Il luogo adibito alla famiglia e alla condivisione, dove si racconta la propria giornata e dove ci si confronta. Il luogo della convivialità, dove pranzi con i tuoi famigliari o dove ceni con i tuoi amici.

Per scegliere il tavolo giusto, partiamo dalle nostre esigenze pratiche, dove posizionarlo, lo spazio a disposizione, la dimensione di cui abbiamo bisogno, l’uso che ne facciamo per decidere la tipologia e il materiali adatti. Per ultimo, ma non meno importante, penseremo al design.

Add to cart